lunedì 6 marzo 2017

La mia Qabalah. Viaggio attreverso un triennio di incontri domenicali di G. Piero Abbate (J&J)






















Cabalà o Cabalàh o Qabalah può significare "Albero della vita", o rivelazione, o tradizione, anche se il suo significato originale sembra essere "da bocca ad orecchio", il che è riferito alla sua trasmissione orale ad un ristretto numero di studiosi. La Qabalah è una strada di conoscenza che prescinde dalle religioni, è una tecnologia per l'anima. Con questa affermazione non si vuole negare lo stretto legame che esiste tra Qabalah e tradizione ebraica, ma si evidenzia che progressivamente la Qabalah è penetrata in molteplici culture, a livello mondiale, sino a trasformarsi in una conoscenza di carattere globale. Con lo studio della Qabalah e l'utilizzo delle sue metodologie è possibile raggiungere il proprio benessere sia materiale che spirituale. Questo libro guida il lettore attraverso un percorso originale e semplice, per scoprire le nozioni fondamentali della Qabalah.

Nessun commento:

Posta un commento